Sgravi contributivi per le nuove assunzioni 2018

26 gennaio 2018

Ai datori di lavoro privati che dal 1º gennaio 2018 assumono lavoratori con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, è riconosciuto, per un periodo massimo di 36 mesi, l’esonero dal versamento del 50% dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro, nel limite massimo di importo pari a 3.000 euro su base annua, riparametrato e applicato su base mensile.

È possibile applicare la decontribuzione ai rapporti a tempo indeterminato stipulati con lavoratori che, alla data della prima assunzione incentivata, non abbiano compiuto il 35° anno di età nel 2018 (dal 2019 il limite di età scende a 30 anni) e non siano stati occupati a tempo indeterminato con il medesimo o con altro datore di lavoro.

Inoltre, la stessa legge prevede al comma 893 per le sole Regioni del Meridione, uno sgravio contributivo del 100%, per dodici mesi, per i rapporti di lavoro subordinato instaurati nel corso del 2018.

In base al decreto pubblicato dall'ANPAL all'art. 8 i due incentivi sono cumulabili.

Per approfondimenti clicca qui

Fonte: ANPAL

Archivio news

 

News dello studio

mar27

27/03/2018

Sgravi assunzioni 2018 - SLIDE

Pubblichiamo le slide riepilogative sulle circolari Inps nn. 40, 48 e 49 del 2018 relative agli sgravi per le assunzioni effettuate a partire dal 01/01/2018.In particolare, con la circolare n. 40 l'Inps

feb28

28/02/2018

Credito d’imposta per investimenti pubblicitari: agevolazioni fino al 90%

Credito d’imposta per investimenti pubblicitari: agevolazioni fino al 90%

Chi può partecipare L’art. 57-bis del D.L. 50/2017 convertito con modificazioni dalla L.96/2017 ha introdotto un credito d’imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali programmati

feb5

05/02/2018

Avviso INAIL ISI 2017: contributo a fondo perduto fino al 65%

Avviso INAIL ISI 2017: contributo a fondo perduto fino al 65%

Obiettivi L'Avviso ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento “documentato” dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. A partire dal 19

gen26

26/01/2018

Sgravi contributivi per le nuove assunzioni 2018

Ai datori di lavoro privati che dal 1º gennaio 2018 assumono lavoratori con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, è riconosciuto, per un periodo massimo di 36 mesi, l’esonero

News

mag26

26/05/2018

L'e-fattura nel Fisco digitale che verrà…

Fatturazione elettronica: un formidabile

mag26

26/05/2018

Lavoro e solidarietà negli appalti. Con complicazioni in vista per le aziende

Il regime di responsabilità solidale negli