Prorogati i termini dei versamenti fiscali e contributivi del 16 marzo - Altre anticipazioni

16 marzo 2020

E' stato approvato il DPCM cosiddetto Cura Italia, di seguito le prime e più urgenti anticipazioni.
 

Sotto i 2 milioni di ricavi stop a tasse e contributi

Tutti gli adempimenti fiscali e contributivi in scadenza oggi 16 marzo sono sospesi per tutti i contribuenti.
L’appuntamento è rinviato a venerdì 20 marzo per chi supera i 2 milioni di euro di ricavi. Per le imprese, gli autonomi e i professionisti che sono sotto i 2 milioni di ricavi l’appuntamento alla cassa per saldare le ritenute, l’Iva annuale e mensile, nonché i contributi previdenziali e quelli Inail è rinviato al 31 maggio. Con pagamento in unica soluzione o comunque rateizzabile in 5 rate.
 

Bloccati gli atti del Fisco e della riscossione

Il decreto sospende tutti i termini dei versamenti che scadono nel periodo dall’8 marzo al 31 maggio 2020, legati alle cartelle esattoriali, agli avvisi di accertamento esecutivi delle Entrate, delle Dogane e dei Monopoli agli avvisi di addebito emessi dagli enti previdenziali. I versamenti dovranno essere effettuati in un’unica soluzione entro il mese successivo al termine del periodo di sospensione, ossia entro il 30 giugno 2020.
 

Negozi e botteghe

ll Dl introduce un credito d'imposta nella misura del 60% dell'ammontare del canone di affitto di negozi e botteghe (immobili della categoria C/1) ma solo per il mese di marzo 2020.
 
Fonte: IlSole24Ore

Lo Studio resta a disposizione per eventuali chiarimenti.

Archivio news

 

News dello studio

mar31

31/03/2020

Avviso Pubblico “Incentivi per l'attuazione di piani aziendali di Smart Working”

Avviso Pubblico “Incentivi per l'attuazione di piani aziendali di Smart Working”

Il D.P.C.M. del 25/02/2020, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, ha introdotto importanti novità per far fronte all’emergenza

mar31

31/03/2020

Avviso Pubblico “Fondo Piccoli Prestiti per il sostegno ed il rafforzamento delle microimprese lucane”

Avviso Pubblico “Fondo Piccoli Prestiti per il sostegno ed il rafforzamento delle microimprese lucane”

In questa fase di crisi determinata dall’emergenza COVID-19, la Regione Basilicata ha istituito lo strumento finanziario denominato “Fondo Piccoli Prestiti” per contrastare il fenomeno

mar27

27/03/2020

Procedura semplificata per le richieste dell’indennizzo di 600 €

Procedura semplificata per le richieste dell’indennizzo di 600 €

La richiesta del contributo avverrà mediante presentazione di una apposita domanda, previo accesso al sito dell’INPS. Come si presenta la domanda L’accesso ai servizi online dell’INPS

mar25

25/03/2020

Misure introdotte dal D.L.18/2020: moratoria straordinaria dei prestiti e delle linee di credito

Misure introdotte dal D.L.18/2020: moratoria straordinaria dei prestiti e delle linee di credito

Le imprese danneggiate dalla diffusione di COVID-19 che hanno esposizioni debitorie nei confronti di banche e intermediari finanziari possono avvalersi delle seguenti disposizioni:  a) le aperture

News

apr9

09/04/2020

Erogazioni liberali, incentivi fiscali con portata estesa. Ma ancora non basta

Deducibilità integrale anche in caso di

apr9

09/04/2020

Il bonus 600 euro e gli altri aiuti per i commercialisti

Indennità di 600 euro anche per i commercialisti.

apr9

09/04/2020

Premio di 100 euro ai lavoratori dipendenti solo con autodichiarazione reddituale

I lavoratori dipendenti che hanno prestato