Finanziamenti bancari per imprese e professionisti: procedura accelerata per importi fino a 25.000 euro

17 aprile 2020

Con l’intervento del Decreto Liquidità e l’approvazione delle misure da parte della Commissione UE, PMI e professionisti possono accedere a garanzie statali gratuite fino al 100% dell’importo finanziato. 

L’accesso a questa forma di finanziamento è destinato non solo alle imprese fino a 499 dipendenti ma anche a professionisti, negozianti e lavoratori autonomi.

I parametri sono i seguenti:

  • Preammortamento di due anni (restituzione solo interessi);

  • Durata massima del finanziamento, 6 anni;

  • Importo concesso non superiore al 25% dei ricavi del beneficiario, fino ad un massimo di 25.000 euro.

Lo Stato garantisce gratuitamente il 100% dell'importo finanziato, senza istruttoria.

L'impresa/professionista deve dichiarare che la propria attività è stata danneggiata dall'emergenza COVID-19.

Per richiedere un affidamento di 25.000 euro ai sensi del decreto occorre consultare e prendere accordi con l'istituto di credito/Banca di riferimento e presentare i seguenti documenti:

  • ultimo bilancio approvato o ultima dichiarazione fiscale presentata. Per società costituite dopo il primo gennaio 2019 è sufficiente un’autocertificazione;

  • modulo di richiesta garanzia al Fondo disponibile qui.

Se sussistono le condizioni, la concessione della garanzia è automatica.
La banca in questo caso si limiterà alla verifica formale del possesso dei requisiti per l’accesso, farà una propria istruttoria veloce, e potrà erogare l’importo sul conto corrente del beneficiario.
I tempi dovrebbero essere relativamente brevi.

Il tasso di interesse è calmierato e si prevede possa andare dall'1,2 al 2%.

Lo studio Genus è pronto per fornirvi le indicazioni relative al fatturato ed a trasmettervi le dichiarazioni dei redditi o bilanci nel caso ne foste sprovvisti.

Archivio news

 

News dello studio

ott28

28/10/2020

Bando

Bando "RESTART" MPMI DELLA BASILICATA

DESCRIZIONE DEL BANDO E SUOI OBIETTIVI Con il Bando RESTART MPMI Basilicata la Camera di commercio della Basilicata intende sostenere le imprese del territorio nell’affrontare la situazione di

ott7

07/10/2020

Avviso Pubblico

Avviso Pubblico "Sostegno alla ripresa delle P.M.I. e delle professioni lucane"

La Regione Basilicata ha stanziato 10 milioni di € per fornire sostegno alle micro, piccole e medie imprese, inclusi i professionisti e le associazioni di professionisti, per la realizzazione di

giu12

12/06/2020

Decreto Rilancio: contributo a fondo perduto commisurato al calo di fatturato

Decreto Rilancio: contributo a fondo perduto commisurato al calo di fatturato

Il D.L. 34/2020 - Decreto Rilancio, prevede all'art. 25 una misura di sosteno a favore dei soggetti colpiti dall'emergenza epimediomologica "Covid-19", consistente in un contributo a fondo perduto commisurato

giu11

11/06/2020

Credito d’imposta locazioni al 60%  (art. 28 del D.L. 34/2020 - “Rilancio”)

Credito d’imposta locazioni al 60% (art. 28 del D.L. 34/2020 - “Rilancio”)

Tra le misure adottate dal decreto “Rilancio”, decreto legge n. 34/2020, introdotte per mitigare gli effetti negativi derivanti dall’adozione delle misure connesse all’emergenza

News

dic3

03/12/2020

Legittima la firma dell'accertamento di un funzionario differente da quello delegato

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza

dic3

03/12/2020

Se la notifica postale è errata, non si matura la compiuta giacenza

Il combinato disposto degli artt. 140,

dic3

03/12/2020

Disparità di genere: misure UE per contrastare le differenze retributive e non

Sono state adottate dal Consiglio europeo